Ossido sui tasti

GiuPe

New member
9 Marzo 2020
3
0
Mi rivolgo a voi per un problema. Purtroppo sudo parecchio e per me è davvero difficile dover pulire minuziosamente i tasti ogni volta che lo uso.
Purtroppo nell'arco di pochi anni i tasti del flauto mi sono diventati così. Secondo voi si può rimediare con poco oppure occorre riargentare?

Grazie
 

Allegati

  • flauto_trombino.jpg
    flauto_trombino.jpg
    561.5 KB · Visualizzazioni: 214

Larrieu

Costruzione e Manutenzione
Staff Forum
4 Luglio 2019
170
5
Mi spiace, ma ormai questa è una situazione ormai compromessa. L'ossido è andato a mangiare anche il materiale (alpacca) sotto l'argentatura.
Bisognava pensarci prima e tenere il flauto più pulito.
È tutto incrostato. L'unica soluzione è riargentare. Però è un'operazione molto delicata sui tasti. Si può approfittare di eseguirla in sede di ritamponatura e revisione totale dello strumento.
In quanto tempo ha iniziato a dare segni di ossidazione?
 

GiuPe

New member
9 Marzo 2020
3
0
purtroppo proprio come temevo.
L'ossido ha iniziato a comparire dopo quasi un anno. L'ho inviato in assistenza per la revisione. Ed effettivamente loro mi hanno detto che l'usura iniziava ad essere superiore al normale e che avrei dovuto pulirlo meglio e più spesso altrimenti si sarebbe rovinato da lì a poco.
Adesso sono 4 anni dall'acquisto.
Il fusto è d'argento. Mentre la meccanica è in alpacca.
 

Flautista

Administrator
Staff Forum
1 Luglio 2019
2
0
Devi valutare tu. Sei uno di quei casi in cui la meccanica in argento inizia a diventare quasi obbligatoria.
Certo..avere il flauto con la meccanica in argento è molto costosa, però almeno non ti riduci in quelle condizioni.